Poesie vincitrici del concorso internazionale di poesia Premio “Città di Galatina”

Si è concluso domenica 10 luglio, presso l’ex convento delle clarisse, il concorso internazionale di poesia “Premio Città di Galatina” promosso dall’Associazione di promozione sociale “Giovani Realtà” con il patrocinio della Regione Puglia, della Provincia di Lecce e del Comune di Galatina.

Il concorso ha visto la partecipazione di tanti poeti e numerose scuole non solo della Puglia, ma anche dell’Emilia-Romagna e del Veneto con grande soddisfazione dei promotori dell’iniziativa.

La giuria è stata composta dal Presidente Dott.ssa Maria Rita Bozzetti e dai Professori Marilena Monte, Rita Stanca e Mario Graziuso che hanno decretato i vincitori per ogni sezione.

Per la sezione poesia edita prima classificata “Ulivi salentini” di Marzotta Assuntina; seconda classificata “Ti ho riconosciuta madre” di Paci Gabriella; terza classificata “Donne salentee” di Rizzo Tina De Giovanni che hanno ricevuto una targa personalizzata. Attestato di merito a Monopoli Giovanni per la poesia dal titolo “Nel silenzio di una lacrima” ed a Di Bella Gioacchino per la poesia “L’Apologo del miracolo”.

Per la sezione poesia inedita: prima classificata “Recondita bellezza” di Melissano Manuela; seconda “Scarpe rosse, come petali sparsi” di Marzotta Assuntina; terza “L’uccellino” di Fiera Lucio. Menzione d’onore a Girolami Rita per la poesia “Solchi di vita” ed a Gamba Roberto per la poesia “Tramonto”.

A vincere il concorso per la sezione giovane riservata agli alunni degli Istituti comprensivi di primo e secondo grado sono state al primo posto Francesca Masciullo con la poesia “Spiegamelo papà”, alunna del Liceo Scientifico e Linguistico “A. Vallone” di Galatina. A conferire il premio il neo sindaco di Galatina Fabio Vergine che si è congratulato con la vincitrice per i toccanti versi della sua poesia, con i quali esprime il bisogno di risposte dei giovani di fronte alle incomprensibili situazioni di dolore che la vita presenta, ma anche la fiducia e la speranza verso un futuro ancora pieno di sorprese. Al secondo posto si è classificata la classe 1B dell’Istituto Comprensivo “Polo 2” di Galatone con una poesia senza titolo scritta a più mani ed al terzo posto Anastasia Muraviova di nazionalità ucraina con la poesia “Si è persa”. Non sono mancati momenti di commozione per la partecipazione a distanza di Anastasia in collegamento da Kiev dove la ragazza è ritornata da pochi giorni e ci ha fatto ascoltare la sua poesia. Ai primi tre classificati sono andate le borse di studio rispettivamente di € 200,00, € 150,00 ed € 100,00 offerti dall’associazione. Attestati di merito assegnati alla poesia “Questa è la mafia” di Giaccari Stefano alunno dell’Istituto Comprensivo “Polo 3” di Galatina ed alla poesia ”Bianca” di De Pascalis Pietro, alunno dell’Istituto Comprensivo “Polo 2” di Galatina.

La sezione poesia in vernacolo dedicata al grande artista Cesare Monte, salentino doc che è un chiaro punto di riferimento per la musica popolare salentina e per la poesia della nostra terra, ha visto come prima classificata la poesia in vernacolo “Furnu te campagna” di Lucio Fiera, seconda la poesia “Recurdamunde de lu Cesare Monte” di Nicoletti Marcello e terza “Le pittule” di Vadacca Maria Rosaria. Attestato di merito alla poesia “Salento” di Fusco Giovanni ed alla poesia “Salentu” di Cerfeda Viviana.

Le poesie sono state recitate magistralmente dall’attrice Federica Sciuscio che è stata la vincitrice del XVI Festival internazionale Giovani Realtà edizione 2021 per la sezione teatro che ha visto come presidente di giuria la regista Cinzia TH Torrini.

“E’ sempre importante proporre ai giovani l’occasione per esprimersi attraverso ogni forma d’arte” – ha affermato Gabriella Noia, Presidente dell’Associazione Giovani Realtà.

Ospite l’artista galatinese Ettore Romano che, con la capacità interpretativa che lo contraddistingue, ha suscitato tanta emozione nel pubblico presente. E’ stato accompagnato al pianoforte dal M° Christian Rizzo che ha presentato un suo brano dal titolo “Pensieri” ed ha eseguito anche l’accompagnamento musicale alla lettura delle poesie.

I premi sono stati consegnati dal Sindaco, Dott. Fabio Vergine, dal Vice Sindaco Dott.ssa Maria Grazia Anselmi, dai membri del Consiglio Direttivo dell’Associazione Gianfranco Ferramosca, Monica Rigliaco, Pietro Antonaci e da due giurati Mario Graziuso e Rita Stanca. La serata è stata presentata dall’autrice e giornalista Paola Bisconti.

POESIE VINCITRICI 2022

Share This Post!

Articoli recenti

Iscriviti alla nostra Newsletter!